Pratovecchio Stia, lavori alle scuole elementari

Il sindaco Nicolò Caleri

Prosegue l’opera di messa in sicurezza dell’area didattica

Proseguono i lavori per la messa in sicurezza dell’area tra le scuole elementari di Pratovecchio Stia e la palestra in uso all’istituto scolastico ed alle associazioni paesane. Dopo la realizzazione del parcheggio davanti all’asilo nido “Alberto Fani”, che ha consentito di allontanare le auto dagli spazi normalmente frequentati dai bambini, in questi giorni è stato installato il nuovo cancello che permetterà agli studenti di muoversi all’aperto, in piena sicurezza, durante la ricreazione.
“Nell’attesa di ampliare lo spazio verde a disposizione delle scuole”, dice il Sindaco Nicolò Caleri, “Un progetto sul quale l’Amministrazione Comunale sta già lavorando, nei prossimi mesi saranno realizzati anche altri lavori di completamento delle opere già presenti”. Verrà infatti installata una palizzata in legno a delimitazione del parcheggio, con inserimento di siepi ed alberi, e verranno realizzati alcuni interventi di regimazione per impedire l’accumulo di acqua piovana nei pressi dell’entrata del complesso. Inoltre durante l’estate, contemporaneamente ai lavori di ampliamento della mensa, prenderanno il via anche le opere di demolizione della struttura ex IPSIA, un ultimo piccolo pezzo dell’edificio scolastico preesistente, in disuso fin dai primi anni ’80. Al momento questo è pericolante e interdetto all’accesso, nel giro di qualche settimana verrà definitivamente rimosso.

Unione dei Comuni Montani del Casentino – Ufficio Stampa