Rassina: “Un giardino per Pantani”, ci sarà anche la madre

La s.ra Tonina, mamma di Pantani

La signora Tonina, madre del celebre scalatore di Cesenatico, sarà presente all’intitolazione del giardino di Rassina in ricordo di suo figlio
CASTEL FOCOGNANO — L’amministrazione comunale ha deciso di intitolare un giardino al celebre ciclista, uno spazio verde lungo il percorso della ciclopista dell’Arno e la madre, la signora Tonina, parteciperà alla cerimonia che si terrà sabato 11 giugno alle ore 11.
La cerimonia con la presentazione della targa in ricordo di Pantani si doveva tenere lo scorso 29 maggio ma è stata rimandata proprio per permettere la presenza della madre del “Pirata”, che da anni si batte affinché si faccia luce sulla morte di Marco e sulla sua controversa esclusione al Giro d’Italia del 1999.
Si tratta della prima intitolazione di uno spazio pubblico in Toscana alla memoria del ciclista, la terza in Italia.
Il giardino si trova all’ingresso del paese, vicino al percorso della ciclopista dell’Arno, “nei prossimi anni, ci auguriamo che migliaia di turisti e appassionati di bicicletta percorreranno questo affascinante percorso lungo le sponde del fiume – spiegano l’assessore Gambineri e il sindaco Sestini – tutti quelli che passeranno di qui potranno venire a rendere omaggio al Pirata ed alle sue gesta sportive in uno spazio pubblico dedicato alla sua memoria.”

QuiNewsCasentino