Ritorna il ciclo “Lettura che passione!”, un percorso di promozione alla lettura e insieme di valorizzazione della Biblioteca comunale Giovannini, promosso e organizzato dal Comune di Bibbiena, dal personale della Biblioteca e dagli esperti dell’Accademia di Teatro Nata.
Gli appuntamenti si terranno nell’arco di tempo che va da sabato 10 Novembre fino al 15 Dicembre e si svolgeranno con il format ormai storico di “Lettura che passione!”, ovvero la lettura animata fatta dagli attori e a seguire un laboratorio di costruzione con materiali di recupero che stimola manualità, creatività ed immaginazione.
Il primo appuntamento sarà sabato 10 Novembre alle ore 16.00 con la lettura animata della storia “In bocca al lupo” che sarà seguita dalla costruzione di un lupo con materiali di riciclo. Alle 21,30, inoltre la storia continua presso il Teatro Dovizi con lo spettacolo “Cappuccetto Rosso”.
Gli incontri successivi saranno fatti i giorni 24 Novembre, 1° Dicembre e 15 Dicembre.
La Biblioteca Giovannini si conferma “regina” per attenzione alla promozione alla lettura. In questi anni, infatti, molte sono state le manifestazioni dedicate a percorsi volti ad incentivare, soprattutto i giovani, a questa pratica così importante per la vita.
A Febbraio riaprirà i battenti la “Mostra del Libro per ragazzi” che lo scorso anno fu un successo assoluto di partecipazione e coinvolgimento di giovani e famiglie.
Per quanto riguarda i “numeri” della Biblioteca Giovannini possiamo dire che a fine settembre sono stati fatti 3764 prestiti e abbiamo avuto 2772 presenze. In sostanza una biblioteca che funziona e che recentemente si è arricchita con il fondo Tarchi e che inizierà a lavorare anche in modalità “express” in collaborazione con Binario 0, il progetto di portierato sociale e promozione turistica di Bibbiena Stazione. I libri, in sintesi, potranno essere richiesti anche allo sportello di Binario 0.

Comunicato stampa
Bibbiena, 22 ottobre 2018