Servizio Civile, ieri il saluto dei tre giovani che poi hanno trovato lavoro

Si è conclusa ieri l’esperienza del Servizio Civile Universale di tre giovani che un anno fa avevano aderito al bando. Si tratta di Francesco Anna e Andrea.

L’esperienza del servizio è iniziata per loro con la partecipazione al bando emesso dal Comune di Bibbiena “La persona al centro”, indirizzato a giovani dai 18 ai 28 anni. Si è trattato del decimo progetto in 7 anni realizzato dal Comune di Bibbiena e indirizzato al Servizio Civile, per un totale di 60 giovani coinvolti e ben 300 mila euro dii fondi che sono stati destinati ai ragazzi. I tre giovani che ieri hanno saluto ufficialmente l’amministrazione, sono stati indirizzati ad attività di assistenza domiciliare leggera, accompagnamento a visite, accompagnamento e sostegno in ambito scolastico e aiuto in vari ambiti della biblioteca comunale.

Ieri, nel congedarsi dal percorso fatto, i tre ragazzi hanno parlato di “una bella esperienza lavorativa, la prima della loro vita a contatto con le persone. Abbiamo scoperto anche cosa ci piacerebbe fare nel futuro, che stare al pubblico è un’attività molto delicata e anche dura, ma appagante, che lavorare in team è straordinario perché ti metti in gioco completamente. Abbiamo imparato a collaborare fattivamente. Un bel percorso di vita e lavoro”.

Due di loro si portano a casa, oltre che ad un bel bagaglio di esperienze e competenze, anche un nuovo lavoro nella piccola Cooperativa Oros.

Martina Cipriani, Assessora alle Politiche giovanile ha commentato: “Una bella emozione ascoltare il racconto della loro esperienza con il Servizio Civile. Sono queste le opportunità attraverso le quali i giovani del territorio possono rafforzare le proprie competenze, entrare nel mondo del lavoro più preparati e consapevoli. Onorata di averli avuti con noi per un anno, di averli visti crescere e oggi di vederli pronti ad una nuova avventura”.

Il Sindaco Filippo Vagnoli conclude: “E’ importante promuovere e organizzare al meglio questi percorsi. La loro riuscita è legata al progetto proposto, che in questo caso è risultato vincente. Ringrazio gli uffici e l’Assessora Cipriani per il lavoro svolto in questa direzione a fianco delle giovani generazioni”.

Ultimi Articoli

I Carabinieri di Bibbiena arrestano un pregiudicato per reati di furto in appartamento

Nel tardo pomeriggio di ieri, al termine di un prolungato servizio di osservazione avvenuto nel territorio di Castelfranco Piandiscò (AR), militari della Compagnia di...

Poppi, Simone Guadagnoli eletto Presidente del Consiglio, Daniele Ghelli capogruppo

Lorenzoni: “Persone affidabili e con grandi valori, ognuno nel suo ruolo faranno grandi cose per il bene della comunità”  Nella prima seduta del consiglio comunale...

Al via un nuovo percorso di Pronto Soccorso pediatrico all’Ospedale del Casentino

BIBBIENA - Un nuovo percorso di Pronto Soccorso pediatrico all’Ospedale del Casentino, è questa la soluzione che verrà adottata a partire da sabato 22...