Si perde nei boschi di Camaldoli: recuperato un escursionista

Camaldoli (AR) – Brutta avventura per un trentenne di Arezzo nelle foreste di Camaldoli. Intorno alle 19:30 è arrivata una richiesta di soccorso ai Carabinieri di Bibbiena da parte dell’escursionista che, nei boschi intorno a Camaldoli, alla ricerca di castagne, aveva perso il senso dell’orientamento e non riusciva a ritrovare la strada di casa. Subito sono intervenute le squadre dei  Vigili del Fuoco di Bibbiena, i volontari di Pratovecchio e i Carabinieri di Bibbiena. Dopo circa un’ora l’escursionista è stato ritrovato e portato in salvo, fortunatamente in buone condizioni fisiche.

Un intervento, coordinato dalla centrale operativa dei Carabinieri di Bibbiena, che ha visto in campo tre squadre: i Carabinieri del reparto Biodiversità di Pratovecchio – nucleo di Camaldoli e due squadre dei vigili del Fuoco di Bibbiena e Arezzo con attrezzatura specifica per la localizzazione. Le forze dell’ordine, nella fattispecie, raccomandano estrema prudenza nelle escursioni soprattutto in questo periodo che le giornate sono più corte e che il sopraggiungere della sera può cogliere di sorpresa.

Ultimi Articoli

Bibbiena, il Consiglio Comunale dei ragazzi in udienza dal sindaco

      IL CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI IN UDIENZA DAL SINDACO   Vagnoli: “Ascoltare i giovani è un grande privilegio. Raccogliere le loro richieste una grandissima responsabilità. Onorato...

“Un libro in più, un rifiuto in meno”: un progetto di Prospettiva Casentino

Il 25 febbraio parte l’iniziativa che trae ispirazione dal librario di Polla Il prossimo 25 di febbraio e fino al 25 maggio, 784 bambine e...

Inaugurazione del porticato della Casa della Salute di Rassina

La Casa della Salute di Rassina ha un nuovo porticato per accogliere i cittadini durante le attese ed evitare sovraffollamenti interni alla struttura. La...