Agli Appuntamenti d’Autunno al Teatro Dovizi di Bibbiena è la volta del teatro-canzone, si parla di passioni, rivoluzioni e fotografie, attraverso una delle figure femminili più importanti del novecento.

Sabato 27 ottobre alle ore 21:00, in sostituzione a “Il volo di Michelangelo” a causa di un problema tecnico, andrà in scena lo spettacolo “Fino all’ultimo sguardo” della Compagnia Teatri d’Imbarco, adattamento e regia di Nicola Zavagli dal romanzo biografico “Tina” di Pino Cacucci.

In scena una cantautrice, Chiara Riondino, con la sua chitarra. E un’attrice, Beatrice Visibelli, come voce narrante. Insieme per comporre, con canzoni e parole, un ritratto biografico della mitica Tina Modotti. Donna straordinaria e bellissima, grande attivista politica, grande fotografa.

Tina Modotti era partita a 17 anni dall’Italia, su una nave piroscafo. La California come meta. E un sogno nella valigia: Hollywood, la Mecca del cinema, quella dei pionieri e di Rodolfo Valentino. Subito, grazie al suo fascino latino, quel primo sogno si realizza. Ma a Tina non basta. La sua inquietudine e la sua voglia di scoprire la spingono verso altri orizzonti. Incontra gli uomini della sua vita e con loro condivide le strade del mondo. Ed eccola in cammino, un lungo viaggio attraverso il deserto della California oltre la frontiera verso il Messico. Il Messico dei fermenti post-rivoluzionari, delle feste irredentiste, di balli e di tequila. E una gran voglia di vivere e di cambiare il mondo, di sottrarlo alle ingiustizie, di battersi per i diseredati. Il Messico per Tina è anche la scoperta della fotografia. Sotto il suo sguardo inquieto raccoglie la poesia di quella terra e di quel momento indimenticabile della Storia. Ma poi la Storia volta pagina. E Tina viene accusata falsamente di aver attentato al Presidente. E dal Messico, amatissimo, viene espulsa. Ed eccola ancora su una nave, con una valigia carica d’amore, di sogni e rivoluzione. È diretta in Europa, dove la Storia ribolle e fermenta, lei sarà lì, inseguendo altri amori, altra vita. Porta una valigia piena di piccoli capolavori: le sue fotografie. Sopra una grande vela, in scena, fluttuano quelle magnifiche immagini.

Teatro Dovizi: Via Rosa Scoti Franceschi 21 52011 Bibbiena (AR)
Ingresso € 10

Info e prenotazioni:
379 1425201 (anche sms e WhatsApp)
nata@nata.it

Comunicato stampa
Compagnia Nata
Bibbiena, 26 ottobre 2018