Stia, in maschera in biblioteca

Sabato 25 febbraio presso la Biblioteca Comunale di Stia dalle ore 16 si svolgerà un pomeriggio con letture animate organizzate per i bambini dai 6 ai 10 anni per festeggiare il Carnevale. È la proposta della Biblioteca Comunale “Pio Borri” di Stia in programma nella sede ubicata presso la Colonica del Palagio Fiorentino. Gli spazi della cultura si aprono così al divertimento e all’allegria per tutti i bambini, che potranno partecipare anche in maschera.Un momento di aggregazione per avvicinare i più piccoli alla lettura facendo conoscere le strutture comunali che offrono un facile ed immediato accesso al libro e alla conoscenza. Quest’ultima iniziativa si va ad inserire nel solco del progetto nazionale “Nati per Leggere” sorto dalla collaborazione tra bibliotecari e i pediatri, che si propone di diffondere la passione per i libri con il coinvolgimento dei genitori nella lettura ad alta voce, considerata un importante strumento di sviluppo cognitivo e affettivo.

CONDIVIDI
Articolo precedenteMontemignaio, dal Consiglio l’ok all’ultimo bilancio di legislatura
Prossimo articoloStia, il Museo dell’Arte della Lana rientra nei percorsi del turismo industriale
Silvia Bianchi
Nata ad Arezzo da genitori casentinesi vive e lavora tra Arezzo e Firenze. Dottorata in archivistica, ha una seconda laurea in Storia. Studia e lavora negli archivi pubblici e privati da oltre dieci anni. Si occupa di inventariazione, studio documentario, didattica in archivio. Scrive per “La Nazione” e “Toscana Oggi”. Ha pubblicato contributi ed articoli per riviste specialistiche di storia ed archivistica, oltre che il testo dal titolo “L’Archivio dell’ONMI – Federazione Provinciale di Arezzo”. Collabora con Casentinopiù dal 2010 tenendo una rubrica con la madre Maria Maddalena dal titolo “Storia e Territorio”.