Subbiano: la Banda in concerto per festeggiare il Natale

A Subbiano gli auguri di Natale verranno fatti in chiesa la sera del 23 Dicembre. Un momento magico per scambiarsi gli auguri in questa festa così importante e per fare “comunità”.
La banda di Subbiano è nata il 23 novembre 1975 grazie a 24 subbianesi che avevano la passione per la musica.
Oggi il consiglio amministrativo (in carica dal febbraio 2017) è composto da Bettocchi Valentina (presidente) Luca Nocentini Adriana Marzocchi, Mattesini Domenico e Cherubini Roberto. Il maestro è Leonardo Rossi che ha preso il posto di Luca Nocentini da qualche anno e che unisce così le bande di Subbiano, Rassina, poppi e Pratovecchio.
La scuola di musica della Filarmonica è ripartita in Strumenti a fiato (seguita da Luca Nocentini) Ottoni (Leonardo Rossi) pianoforte (Greta Palazzini e Massimiliano Cuseri) chitarra (Marta Giovannetti) oltre a questo c’è il progetto “Saràbanda” con le classi della scuola media. Al momento la Filarmonica è composta da 20 componenti di cui 5 frequentano la scuola media.
Il concerto è il 23 Dicembre alle ore 21 alla chiesa nuova e sarà eseguito insieme al coro e diretto da Luca Nocentini.
L’Assessore Nicoletta Bruno commenta: “L’’importanza della banda per il nostro paese è enorme. Con la sua musica ha permesso di festeggiare al meglio gli eventi importanti per un paese. La banda è anche un momento di crescita e di Socializzazione per i nostri ragazzi ed una occasione importante per la conoscenza della musica e dell’uso di uno strumento musicale nella terra in cui Guido Monaco ha avuto le sue origini”.
Sarà presente al concerto di Natale anche il coro della nostra Parrocchia.

Bibbiena, 20 dicembre 2017

Ultimi Articoli

Sara Lovari e la sua “magica allegoria di una chiave”

L'opera collocata nel "Lungarno delle Monache" a Pratovecchio Pratovecchio Stia (AR) - Nell'ambito del progetto "IMAGO - La magia dell'arte contemporanea" con cui l'amministrazione comunale...

Al via i lavori di ampliamento dell’asilo nido di Poppi

Ci saranno altri 20 posti disponibili di cui 6 per lattanti  Poppi (AR) - Hanno preso ufficialmente il via i lavori di realizzazione dell’ampliamento della...

Gli alunni dell’IC Alto Casentino in partenza sul treno della memoria: destinazione Auschwitz

Sette giorni di viaggio sulle tracce della memoria Pratovecchio Stia (AR) - Sono 28 gli studenti della Secondaria di primo grado dell’IC “Alto Casentino” che...