Subbiano: variazione di bilancio, una manovra che parla di solidarietà

STANZIATI 25 MILA EURO PER PACCHI SPESA E SOSTEGNO AL PAGAMENTO DELLE UTENZE

Il 29 novembre scorso il Consiglio comunale ha approvato l’ultima variazione di Bilancio per l’anno 2022.
Il Sindaco Ilaria Mattesini commenta: “Si tratta di una variazione sostanziosa, frutto di un atteggiamento precauzionale e previdente che come amministrazione abbiamo voluto tenere durante questo anno verso la gestione delle risorse dell’ente. La preoccupazione del rincaro energie e della situazione generale, che hanno impegnato enormemente il bilancio dell’ente, ci hanno portato a tenere un comportamento che direi prudenziale, ma con un’attenzione particolare verso il sociale”.

L’amministrazione ha stanziato 68 mila euro per le asfaltature in particolare a Ponte Caliano e via Arcipretura.
E’ stato fatto, inoltre, uno stanziamento per la sistemazione della Cappella di Monte Giovi di 17.400 euro, che versa in condizioni critiche.
Sul territorio, e in particolare sulle aree gioco per i bambini, sono stati stanziati circa 9 mila euro per il ripristino delle altalene.
Da evidenziare anche l’impegno nei confronti del mondo dell’associazionismo, con un contributo complessivo di circa 8500 euro che consente di garantire l’attivazione dei bandi a cui possono partecipare tutte le realtà del territorio.

Un’altra voce di grande importanza contenuta nel bilancio è quella sul sociale vero e proprio con la riconferma dei 15 mila euro per i pacchi alimentari per nuclei familiari fragili e di 10 mila euro per il pagamento delle bollette.

A questo proposito la sindaca commenta: “Su segnalazione dei servizi sociali e preso atto anche delle situazioni che la presente congiuntura economica ha creato, abbiamo proceduto a dare uno spazio importante al sostegno verso i più deboli. Sono molto soddisfatta e orgogliosa di questo bilancio che sostiene proprio l’aspetto sociale e l’aiuto concreto verso i nuclei familiari che sono stati più duramente colpiti dalla crisi”.

Ultimi Articoli

Un pensiero ogni tanto: “Mamma, è sparito il castello”

Mamma, è sparito il castello Tempo di ascolto dell'articolo: 1'03"   -Mamma, mamma è sparito il castello… - Mentre pronunciava queste parole il bambino stava voltato verso il...

Conferenza sindaci, eletto il sindaco di Sovicille: il commento di Vagnoli

“Ieri la proposta dell’Assessore Tanti che mi ha sostanzialmente scelto come il nome adatto per ricoprire il ruolo di presidente della conferenza aziendale dei...

Da oggi si può ottenere il marchio del Parco Nazionale Foreste Casentinesi: ecco come fare

Il marchio del parco nazionale delle Foreste casentinesi. Nel trentennale della sua istituzione, parte il progetto che permetterà all'area protetta di "consigliare" aziende agricole, strutture...