Un compleanno speciale: 10 anni de “La casa sull’albero”

La Casa sull’Albero è una libreria indipendente e specializzata per bambini e ragazzi che ha sede ad Arezzo, al numero 15 di via San Francesco, a pochi passi dalla Basilica che custodisce uno dei più importanti cicli pittorici rinascimentali, “Le Storie della Vera Croce” affrescate da Piero della Francesca.

La libreria è stata fondata a marzo 2013 da Barbara Gigli, Elena ed Anna Giacomin scegliendo un nome che rendesse omaggio ad uno dei capolavori firmati da Bianca Pitzorno e che evocasse il desiderio di ogni bambino, ovvero quello di avere a disposizione un rifugio sicuro e tranquillo, dove leggere, giocare, confidarsi i segreti, guardare le stelle.

La Casa sull’Albero è nata dall’idea di creare uno spazio dove i libri fossero a disposizione di bambini, ragazzi e degli adulti che li accompagnano, un luogo dinamico, accogliente ed aperto, motore di diffusione dei più bei libri destinati all’infanzia.

La casa sull’albero in questi primi 10 anni di attività è diventata un punto di riferimento ed un presidio culturale sul territorio della Provincia, ma è allo stesso tempo in connessione con realtà che travalicano i confini aretini, mantenendo una spinta costante al confronto ed allo scambio.

Un po’ di numeri:

-Oltre 6000 titoli presenti sugli scaffali della libreria fisica ed oltre 1000 in quella on-line. Opere di qualità selezionate con cura dal panorama editoriale contemporaneo dando spazio al lavoro di ricerca sia delle più importanti case editrici, che dei piccoli editori.

-oltre 200 incontri e laboratori per bambini e ragazzi realizzati in questi dieci anni. Momenti preziosi per avvicinare i più giovani alla lettura in maniera piacevole e divertente.

-oltre 70 le scuole che ogni anno scelgono la libreria come partner di percorsi didattici e momenti di formazione.

– oltre 60 gli autori che in questi dieci anni  la libreria ha portato ad Arezzo per incontrare bambini e ragazzi del territorio.

– oltre 30 le biblioteche di pubblica lettura che ogni anno scelgono la libreria per rifornirsi e come consulente per l’ideazione di progetti di valorizzazione del libro e della lettura.

Dopo aver vinto nel 2019 il Premio “Gianna e Roberto Denti” come miglior libreria per ragazzi dell’anno e dopo aver superato il difficile periodo della pandemia, la libreria si prepara ad accogliere nuove sfide.

Tanti i progetti per il futuro che vedono  l’anno del decimo compleanno come un punto di partenza per nuove e significative sperimentazioni che affiancheranno le attività già consolidate nel tempo. Per la prossima primavera un nuovissimo percorso dedicato ai bambini 6-11 anni per giocare con  i racconti gialli ed umoristici, “Chi è Rolando?” una serie di appuntamenti per la fascia 0-6 anni ispirati al libro finalista del premio Orbil 2023 edito da Vanvere edizioni, e poi gli incontri con gli autori: Carlo Cuppini, Antonia Murgo, Paolo Roversi, Giuliana Facchini e per i più grandi Nadia Terranova e Paolo di Paolo che aprirà la proposta di attività pensate per omaggiare Italo Calvino nel centenario della nascita.

Tra gli obiettivi a lungo termine della libreria c’è il rafforzamento della proposta di attività di avvicinamento al libro ed alla lettura prendendosi cura dell’intero percorso di crescita dei piccoli lettori, dal nido alle scuole secondarie. Il coinvolgimento degli adulti in momenti in/formativi pensato per coltivare lettori con maggiore consapevolezza ed efficacia.

La creazione di newsletter dedicate a clienti ed insegnanti per essere aggiornati su tutto quello che si muove sugli scaffali. Tutte proposte messe in campo per creare una comunità sempre più forte e connessa di lettori uniti dal desiderio di vivere la lettura in maniera divertente.

Il ricco programma inizia  sabato 25 marzo con una grande festa di auguri per brindare a questo importante traguardo.

 

Ultimi Articoli

Il borgo di Raggiolo ospita la Festa di Transumanza

Domenica 16 giugno è in programma una giornata di festa con tante iniziative per tutta la famiglia La Festa di Transumanza permetterà di tramandare le...

Lavori in corso nel territorio di Bibbiena

Vagnoli: “Il secondo mandato inizia con l’impegno verso il futuro” Il secondo mandato della lista civica Obiettivo Comune e del Sindaco Vagnoli inizia all’insegna di...

Capolona, l’aretino Lorenzo Corsetti è campione intercontinentale di kickboxing

L’atleta del Team Jakini si è imposto sul serbo Sladan Dragisic nella notte de “Le stelle del ring” Corsetti, già campione italiano nel 2024, ha...