Un pensiero al giorno: Eravate tanti

Eravate tanti

I vostri occhi mi guardavano avidi e belli

mentre io, tra voi, ne cercavo alcuni per trovare la forza,

quella forza beata, utile per andare avanti ancora un pochino.

Eravate tanti a sostener la serata,

e lo avete fatto con me.

Ho avvertito tutto il vostro bene,

la vostra voglia di leggermi un po’,

ho avvertito la forza che vi ha spinto a seguire

questo mio ennesimo progetto,

e io ormai, non faccio più a meno di voi.

Eravate tanti, e tutti mi avete lasciato qualcosa di grande,

qualcosa di bello.

Con voi ho sorriso, ho gioito,

con voi mi sono commossa, ho avuto paura,

ma voi mi avete abbracciata e tenuta per mano…

vi ho voluto un bene infinito!

 

Grazie di cuore

CONDIVIDI
Articolo precedentePoppi: “L’infinita questione della Piscina di Certomondo”
Prossimo articoloInaugurato al Palagio di Stia “Dante Multimediale”
Marina Martinelli
Marina Martinelli nasce a San Piero in Frassino nel dicembre del 1964. Oggi vive e lavora a Poppi, dove condivide un salone di parrucchieria col marito. Ha due figli che sono la sua vita e la scrittura è la sua più grande passione, infatti ha pubblicato due libri di novelle e tre romanzi. A primavera uscirà il suo sesto romanzo che sarà macchiato di giallo. Da anni collabora con la rivista casentinese CasentinoPiù.