Un pensiero al giorno: “Le mani addosso”

Foto di Nino Carè da Pixabay

Le mani addosso

Non mettermi le mani addosso,

non farlo perché sono viva, perché sono madre

e donna.

Non mettermi le mani addosso solo perché

non la penso come te, perché non condivido il tuo pensiero,

non farlo perché io sento, e sono me,

un’anima unica e sublime, e bella.

Non mettermi le mani addosso,

anche se questo è l’unico modo che hai per sentirti più uomo,

il senso di questo potere ti rende inferiore, codardo…

non mettermi le mani addosso,

questa mia carne ha generato una vita, che è anche la tua.

Prova a pensare a tua madre, se avesse dovuto provare,

ciò che mi fai provare,

con quelle tue mani che un tempo mi toccavano

soltanto per amarmi.

Non mettermi le mani addosso.

Dedico questo pensiero a quella donna che nei giorni scorsi

ha dovuto sentire le mani addosso, e non per amore…