Un pensiero al giorno: “Lo stesso fiore, diverso”

Lo stesso fiore, diverso

Quando in una giornata incontri lo stesso fiore

In due circostanze diverse,

può non apparirti lo stesso fiore.

I fiori sono attribuibili ad ogni occasione e solitamente

raccontano il bello, la gioia, la festa,

sottolineano date o ricorrenze speciali.

A volte però capita che la vita ti serba qualcosa

all’interno della stessa giornata,

può capitarti di incontrare il solito fiore in due contesti diversi,

allora lo guardi ed è bello quel fiore,

ma i suoi colori assumono sfaccettature diverse,

sono meno brillanti e non ti va di ascoltarne il profumo

perché è il tuo stato d’animo che te lo vieta.

Anche la cosa più bella quale può essere un fiore

può cambiare inesorabilmente

se accompagnato a una fine.

È una sorta di legge, il cuore ti fa osservare

In maniera diversa ciò che ti circonda

a seconda delle circostanze.

A Rassina una giornata insieme per il Calcit Casentino

Dopo il triennio di stop dovuto alla pandemia, dallo scorso anno è ripreso l’appuntamento di fine estate a Rassina, denominato INSIEME PER IL CALCIT,...

Abbandono dei rifiuti: la Giunta di Bibbiena aumenta la sanzione minima

Assessore Francesco Frenos: “Non possiamo più tollerare chi abbandona rifiuti nel territorio. In 20 giorni di telecamere abbiamo fatto 6 multe” La Giunta di Bibbiena...

All’Accademia Casentinese la conferenza di Mandelli e Corazzi

Domenica 1 ottobre, alle ore 10:45 al Castello del Landino di Borgo alla Collina, l’Accademia Casentinese organizza la conferenza di Emma Mandelli,  Presidente dell’Accademia,...