Un pensiero al giorno: “Rosso di sera”

Foto di dakzxz da Pixabay

Rosso di sera

Come sei bello cielo quando alla sera ti sporchi di rosso,

lì, sopra ai tetti, dove il sole si va a coricare

lasciando una scia rossastra che tinge le nuvole,

mentre vestite di nuovo, pare voglian far festa.

Come sei bello cielo con tutte quelle sfumature che cangiano

e che sembrano non esser più cielo.

Nuvole che ballonzolano colorate

e che rapiscono gli sguardi della gente che sogna,

stando col naso all’insù.

Come sei bello cielo, quando il sole ti dà l’ultimo bacio

per poi sparir dietro alla montagna,

mentre lascia il posto alla luna che ti farà riposare un pochino

con la sua pace giallognola…

quella stessa luce che si proietterà sugli innamorati.

Come sei bello cielo…

CONDIVIDI
Articolo precedenteUn pensiero al giorno: “Le solite mani”
Prossimo articoloStrakkabike 2021, a Pratovecchio tutto pronto per la 29^ edizione della gran fondo MTB
Marina Martinelli
Marina Martinelli nasce a San Piero in Frassino nel dicembre del 1964. Oggi vive e lavora a Poppi, dove condivide un salone di parrucchieria col marito. Ha due figli che sono la sua vita e la scrittura è la sua più grande passione, infatti ha pubblicato due libri di novelle e tre romanzi. A primavera uscirà il suo sesto romanzo che sarà macchiato di giallo. Da anni collabora con la rivista casentinese CasentinoPiù.