Un pensiero ogni tanto: Il mare che “ingolla”

Il mare che “ingolla”

Tempo di ascolto dell’articolo 1’39”

-Mamma, ma è vero che il mare s’ingolla i bambini? –

La mamma perplessa guarda il bambino dallo specchietto retrovisore…

-E perché il mare si dovrebbe ingoiare i bambini tesoro? Chi ti ha messo in testa una cosa così brutta? –

-Ieri, a scuola, tutti dicevano che il mare si è ingollato tanti bambini e anche i loro genitori. È vero mamma, è vero? –

-Purtroppo tesoro una disgrazia ha fatto sì che il mare diventasse cattivo con quelle persone, perché la barca dove stavano viaggiando si è rovesciata e quindi tante di loro che vi erano dentro, quelle che non sapevano nuotare, non ce l’hanno fatta e… –

-Ho capito mamma! Ma gli uomini grandi mamma, quelli con le divise, non potevano andarli a salvare, almeno i bambini?! –

-Quando accadono queste cose tesoro, gli uomini grandi non esistono purtroppo, anzi quegli uomini diventano molto più piccoli di te! –

-Ho capito mamma, anzi no, non ho capito per niente. Ma speriamo che i miei compagni oggi non parlino più di questo mare che ingolla, perché il mare è una cosa bella e non può fare cose così tanto brutte! –

-Hai ragione tesoro! –

E la macchina bianca scivola via, con a bordo centinaia di domande, probabilmente senza risposta!

Marina Martinelli
Marina Martinelli
Marina Martinelli nasce nel 1964 e “arranca” tutta la vita alla ricerca della serenità, quel qualcosa che le è stata preclusa molto spesso. La scrittura è per lei una sorta di “stanza” dove si rinchiude volentieri immergendosi in mondi sconosciuti e talvolta leggiadri. Lavora come parrucchiera a Poppi e gestisce il suo salone con una socia. E' madre di due figli che sono per lei il nettare della vita e scrive, scrive ormai da molti anni anche per un Magazine tutto casentinese che si chiama “Casentino Più”. È riuscita a diventare giornalista pubblicista grazie proprio al giornale per cui scrive e questo ha rappresentato per lei un grande traguardo. Al suo attivo ha ben sette libri che sono: “Le brevi novelle della Marina", “L’uomo alla finestra”, “Occhi cattivi”, “Respira la felicità”, “Un filo di perle”, “La sacralità del velo”, “Le mie guerriere, quel bastardo di tumore al seno”. Attualmente sta portando avanti ben due romanzi ed è felice! È sposata con Claudio, uomo dall’eterna pazienza.

Ultimi Articoli

Bibbiena, 42enne arrestato in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

Nella serata del 22 giugno, i militari dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia CC, hanno arrestato un uomo di 42 anni, incensurato e domiciliato a Bibbiena...

Nata Teatro vince il “Premio Otello Sarzi” per lo spettacolo “Don Chisciotte, storie di latta e di lotta”

L’Accademia Nata Teatro ha vinto il prestigioso premio Otello Sarzi 2024 con questa motivazione: “Una messa in scena interessante che allarga il campo d’azione...

I Carabinieri di Bibbiena arrestano un pregiudicato per reati di furto in appartamento

Nel tardo pomeriggio di ieri, al termine di un prolungato servizio di osservazione avvenuto nel territorio di Castelfranco Piandiscò (AR), militari della Compagnia di...