Unione dei Comuni e delega regionale sulla forestazione

Tellini: “Il Casentino non è interessato dalla redistribuzione delle ex funzioni provinciali”
 
“Confido che in futuro il ruolo delle Unioni dei Comuni in genere sia ancora più forte che in passato riguardo alla gestione territoriale della forestazione, e per quanto concerne il Casentino per il momento la redistribuzione delle funzioni finora in mano alle province non cambierà il nostro lavoro, essendo noi delegati direttamente dalla Regione alla gestione del patrimonio forestale”. Così il Presidente dell’Unione dei Comuni del Casentino Giampaolo Tellini commenta la notizia, di fonte regionale, che attribuisce all’Unione dei Comuni più vicina al capoluogo provinciale (nel caso di Arezzo dunque l’Unione del Pratomagno che ha al suo interno il territorio di Castiglion Fibocchi) le deleghe in materia di forestazione precedentemente in capo appunto alle province. “Prima che qualcuno possa fraintendere – precisa Tellini – voglio chiarire che questa redistribuzione non riguarda il patrimonio forestale del Casentino, gestito non attraverso la Provincia di Arezzo ma su delega regionale diretta, quindi l’Ente continuerà a svolgere questo lavoro come lo ha fatto fino ad oggi”. “Peraltro – conclude il Sindaco di Chiusi della Verna – il pacchetto di redistribuzione delle deleghe provinciali è ancora in fase di trattazione, quindi anche su altri argomenti è ancora presto per poter trarre delle conclusioni. Già dalla prossima settimana ci saranno incontri che potranno dirci di più sugli scenari futuri”.
Comunicato stampa
Unione dei Comuni
Christian Bigiarini - Direttore Responsabile
Christian Bigiarini - Direttore Responsabile
Christian Bigiarini è nato a Roma nel 1971, ma scrive a Ponte a Poppi, in Casentino, dove vive. Sposato con Veronica, babbo di Umberto, direttore del periodico Casentinopiù dal 2013, è anche “scrittore”, giornalista, tabaccaio, “ciclista”, "padelista" e “tennista”: quasi tutto rigorosamente tra virgolette.

Ultimi Articoli

I Tesori del Casentino: Sant’Antonio da Padova in una tela nell’Oratorio della Visitazione di Strada

Il 13 giugno, nella ricorrenza della morte, avvenuta nel 1231, si celebra Antonio da Padova, uno dei santi più amati, noto come Sant’Antonio dei miracoli,...

Una Academy da Freschi&Vangelisti per formare giovani talenti

L’INCISIONE CON IL BULINO, UN PERCORSO FORMATIVO INTERNO PER PORTARE NEL FUTURO ANTICHE TECNICHE DI LAVORAZIONE DEI METALLI Una Academy all’interno dell’azienda che offre...

Promuovere lo sport, l’inclusione e la crescita personale attraverso la pallavolo: ecco il successo del primo Volley Camp Arnopolis

Oltre 30 atleti sono impegnati da due settimane in un’esperienza unica siglata Vbc Arnopolis. A seguirli in questo percorso tre professionisti selezionati: Enrico Brizzi, futuro responsabile tecnico del settore giovanile...