Unione dei Comuni: nasce la commissione sanità

Nell’ultima riunione dell’Assemblea dell’Ente, l’Unione dei Comuni Montani del Casentino ha approvato la nascita, al suo interno, di una commissione di amministratori del territorio che lavorerà nel settore socio – sanitario locale. Ne fanno parte tre componenti: Luciano Pancini, vicesindaco del Comune di Poppi, Stefano Baglioni, assessore del Comune di Talla, e Alberto Ciampelli, Consigliere del Comune di Poppi. L’iniziativa è stata votata congiuntamente da maggioranza e opposizione. Il gruppo di lavoro, del quale Stefano Baglioni è il presidente, si occuperà di dialogare con le realtà istituzionali e associative del territorio, potrà avere confronti con l’azienda sanitaria locale, e sarà di supporto all’attività dei Sindaci nelle tematiche che riguardano i problemi del sociale e della sanità casentinese. “Abbiamo voluto garantire la rappresentatività di maggioranza e minoranza su una questione fra le più sentite nel territorio”, ha detto Valentina Calbi, presidente dell’Unione dei Comuni Montani del Casentino.

Poppi, 28 ottobre 2017

Ultimi Articoli

Soci, un nuovo campetto da calcio per i piccoli della Casentino Academy

E’ stato inaugurato ieri con un piccolo torneo dei più piccoli, il nuovo campetto in erba sintetica reso possibile grazie alla collaborazione tra volontariato,...

Bibbiena, le proposte della Lista di Comunità per gli anziani

Anziani: luoghi, cura e compagnia Il progressivo invecchiamento della popolazione rappresenta una sfida crescente per molte comunità, e il Casentino non fa eccezione. Secondo i...

I Tesori del Casentino: la Pentecoste in un’opera del Morandini nella Propositura di San Marco a Poppi

La Pentecoste è una festa mobile che la liturgia cristiana celebra di domenica, quarantanove giorni dopo la Pasqua, per ricordare la discesa dello Spirito...