Voci dal Casentino: “Quando non sei al Top”

Foto di Gary Ross da Pixabay

Quando non sei al Top

Per una donna non essere al massimo

può essere addirittura destabilizzante,

perché, oltre al malessere che può provare,

riesce pure a sentirsi in colpa nei confronti della famiglia.

Una donna per la propria famiglia,

sente il bisogno di esserci

e quando poterci essere viene di meno,

allora vacilla, perché non si sente di compiere al meglio

ciò che giornalmente riesce a portare avanti

con forza e dignità indicibili.

È come una sorta di “fatina” che non si sa come riesce

a tener tutto sotto controllo.

L’occhio lungo di una donna,

è una sorta di radar, al quale non sfugge nulla,

per questo quando non è al Top,

perde lo smalto e misteriosamente, s’incupisce,

perché non riesce a dare ciò che vorrebbe,

e ciò che sempre le riesce di dare!

Dedico queste righe a Rossana e a tutte le donne che per qualsiasi motivo,

non ce la fanno oggi ad essere quelle di ieri