Poppi presente al Festival dei Borghi più belli d’Italia.

Assessore Seri: “Un’occasione di confronto e riflessione sulla qualità della vita nei piccoli borghi”.

 

Il comune di Poppi ha partecipato con entusiasmo al Festival dei Borghi più Belli d’Italia organizzato lo scorso week end s Lucignano. Il comune era presente con uno stand in “pizza della Toscana”, denominata così per l’occasione, e a rappresentare il comune casentinese erano presenti gli assessori Marco Seri e Silvia Vezzosi. 

 

Sono 354 i Borghi associati in Italia, ventinove in Toscana tra cui spicca Poppi come socio fondatore nel 2002 insieme ad Anghiari.

 

DICHIARAZIONE ASSESSORE MARCO SERI: “Il Festival è un’iniziativa straordinaria e di punta dell’Associazione che ogni anno si sposta di regione in regione, con l’intento di valorizzare luoghi speciali, i nostri borghi, e le loro specialità, la loro bellezza ed il loro forte senso identitario con il quale attraggono turismo sia italiano che estero.  Un’occasione di confronto, riflessione sulla qualità della vita nei piccoli borghi, vera e propria miniera di vivibilità e sostenibilità per il presente e il futuro. Abbiamo proposto alcuni dei prodotti di eccellenza del territorio come il panno casentino della TACS, le bollicine del Patriota vincitore del Gusto dei Guidi, i salumi di grigio Casentino delle Selve di Vallolmo, il pecorino della fattoria di Bucena, i vari tipi di miele dell’Apicoltura Biologica Zuccari, le rare farine di Selvoli, il pane macinato a pietra con grani particolari dell’Anima di Pane e alcune produzioni dell’Orto del Castello. La lavanda di Poppi di Miriam Magni in presenza ha inebriato la p.zza Toscana di profumi e colori. Un doveroso ringraziamento va ai produttori che hanno creduto in questa opportunità di promozione. Per i rievocatori poppesi, che ringrazio, è stata anche l’occasione di sfilare in abiti medioevali per i vicoli di Lucignano con meritato apprezzamento dei presenti” .

Ultimi Articoli

Fabio Guerra poeta classico sulle tracce di Dante a Naturalmente Pianoforte

Ufficio stampa Tasto 89 Quest’oggi abbiamo avuto il piacere di intervistare Fabio Guerra un ragazzo di 19 anni il cui amore per la poesia inizia...

Grandi celebrazioni per i cento anni del Consorzio Vino Chianti Classico

Pochi vini incarnano un luogo specifico nel modo in cui il Chianti incarna la Toscana. Quando si apre una bottiglia di vino Chianti DOCG,...

Serravalle: dai lavori al campetto al torneo più alto della provincia

L’attenzione data alle frazioni dall’amministrazione ha dei risvolti importanti in termini di miglioramento della vita delle persone e di rafforzamento dei legami sociali e...